Trump e il fascismo2.0

Il movimento politico che io chiamo fascismo2.0, non è un fenomeno tutto italiano. 

Il fascismo 2.0 si fonda sui seguenti principi/sentimenti:

  1. Il complotto. Non siamo responsabili dei nostri mancati successi. I responsabili sono i poteri forti, le multinazionali, le banche, la globalizzazione e chi più ne ha più ne metta. 
  2. L’antipolitica. Le colpe ultime di tutti i mali sono riconducibili ai politici in quanto servi dei poteri di cui sopra. 
  3. Il nemico. Non si confrontano ideali e proposte differenti. Ci si limita a indicare un nemico. Sconfitto lui, il bene non potrà che trionfare. 
  4. L’autoreferenzialita. Siamo i migliori e bastiamo a noi stessi perché siamo duri e puri. Per questo non facciamo alleanze, siamo protezionisti e guardiamo ai muri con simpatia. 

Trump incarna buona parte di questi principi. Per questa ragione lo considero, sul piano internazionale, un esponente di punta di quel fascismo2.0 che in Italia vede come principali protagonisti Grillo e Salvini e come principali oggettivi fiancheggiatori, D’Alema & C. 

http://m.huffingtonpost.it/2017/08/16/lindustria-americana-in-guerra-con-donald-trump_a_23079531/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...